– Business Mind

Il marketing non è solo pubblicità!

All’interno dei club che visito trovo una grande confusione nella percezione di “marketing” e “pubblicità”, due termini che talvolta tendono ad essere sovrapposti e confusi, sempre più spesso infatti parlando con alcuni imprenditori, fare marketing equivale al fare pubblicità ma non è proprio così e voglio illustrarti la differenza:

Il marketing riguarda lo studio del mercato e prende in considerazione tutte le attività che realizzeremo per “proporre al mercato il nostro club”.

La pubblicità invece “mostra il nostro club a qualcuno”, e rappresenta quindi solo un aspetto del Marketing, utile ad aumentare la conoscenza del nostro brand, predisponendo all’acquisto i potenziali clienti.

Il marketing infine è la strategia che convince il potenziale cliente che all’interno del nostro club abbiamo il servizio perfetto per le sue esigenze!

Ecco perché, nella mail precedente, quando ti parlo delle 7 lampadine da accendere, sottolineo quanto sia indispensabile coinvolgere il proprio staff per la realizzazione di una campagna marketing di successo, poiché con la pubblicità puoi attrarre nuovi potenziali clienti, ma solo grazie al tuo staff potrai fare la differenza:
acquisendoli prima e fidelizzandoli poi.

Occhio però, qualora il tuo staff non sia correttamente formato, la pubblicità può rivelarsi un vero e proprio boomerang, poiché potresti avere numerosi potenziali clienti che non riesci a soddisfare
e che quindi riporteranno poi un feedback negativo in giro: quindi prima di tutto, organizzazione!

Se ti sei perso gli articoli precedenti,

– Abbiamo parlato delle 5 regole per una campagna marketing efficace (clicca qui).

– La campagne possono essere stagionali, occasionali, a target oppure istituzionali (clicca qui).

– Una buona campagna marketing, per funzionare, deve accendere almeno 7 lampadine (clicca qui).